Iscriviti ora alla newsletter e risparmia il 10% sul tuo prossimo ordine.

Pagina 100: Metodo mindfulness. 56 giorni alla felicità – Williams Mark; Penman Danny

Body Scan

Il “Body Scan Body Scan, la meditazione di scansione del corpo, oltre a essere meravigliosamente semplice, reintegra la mente e il corpo in un’unità potente e senza uguali. Lo fa invitandoti a spostare l’attenzione in giro per il corpo, portando ala ribalta per un po’ di tempo ogni sua zona sotto il riflettore di una consapevolezza non giudicante, prima di distoglierla da quella e muovere il suo “fascio di luce” in un’altra zona, fin quando non hai completato la “scansione” per intero. In questo modo si sviluppa la capacità di prestare attenzione e mantenerla per un certo tempo; si scopre anche un particolare sapore della consapevolezza caratterizzato da un senso di dolcezza e di curiosità. Per questa meditazione è importante preparare l’ambiente: forse ti sarà utile rileggere i paragrafi dedicati ai consigli pratici (Riservare un tempo e uno spazio alla meditazione, capitolo 4, pp. 70-4). Durante la prima settimana avrai scoperto quali due parti della giornata ti siano più congeniali per meditare; al loro interno sarà bene che ti riservi un quarto d’ora da dedicare esclusivamente al Body Scan, mirando a farlo per sei dei prossimi sette giorni in modo da aver portato a termine dodici sessioni di Body Scan alla fine della settimana. Ricorda che è il tuo tempo, il tempo che ti sei riservato per far fare rifornimento al tuo io interiore, alla tua anima, per così dire. Scoprirai che è di grande sostegno per questa meditazione scegliere un luogo e un momento che escludano il più possibile gli stimoli sulle “cose da fare” provenienti dal mondo esterno, spegnendo quindi il cellulare e trovandoti un angolo tranquillo a casa o al lavoro. A volte ti sembrerà impossibile ritagliarti il tempo per farlo: semplicemente ti sentirai troppo stanco o sarai troppo occupato. È comprensibile, ma dovresti ricordare che la meditazione serve a nutrirti, quindi i giorni in cui ti pare che manchi del tutto il tempo per infilarci dentro anche un quarto d’ora di Body scan sono forse proprio quelli cui è più importante fare il possibile per persistere nella pratica. È il tuo investimento su te stesso. Ed è un investi …

Acquista il libro su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.